"...nonostante tutto
...continuo a credere
nell'intima bont&eagrave; dell'uomo"

Anna Frank

Il Curricolo Verticale d'Istituto per Competenze nasce dall’esigenza di garantire il diritto dell’alunno ad un percorso formativo organico e completo, che promuova uno sviluppo articolato e multidimensionale del soggetto il quale, pur nei cambiamenti evolutivi e nei diversi ordini scolastici, costruisce progressivamente la propria identità.

Il Curricolo rappresenta un punto di riferimento per la progettazione dei percorsi di apprendimento e per l’esercizio dell’attività di insegnamento all’interno dell’ Istituto.

La motivazione di fondo risiede nella volontà di riuscire a lavorare insieme, realizzando una continuità orizzontale e verticale, per contribuire efficacemente alla maturazione delle competenze trasversali e disciplinari degli alunni, ossia di un sapere spendibile e costantemente capace di arricchirsi nel tempo.

Il Curricolo fa riferimento:

  • Competenze chiave per l’Apprendimento permanente - Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18-12-2006;
  • Competenze chiave di cittadinanza - D.M. 139 del 2007;
  • Indicazioni Nazionali per il Curricolo - 04-09-2012;
  • Profilo educativo, culturale e professionale - D. Lgs. 59-2004;
  • Quadri di Riferimento SNV (INVALSI) e OCSE-PISA di italiano e matematica
  • Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti - L 107 del 13 luglio 2015;
  • Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato - D. Lgs. 62 del 13 aprile 2017;
  • Certificazione delle competenze al termine della scuola primaria e del primo ciclo di istruzione - D.M. 742 del 03.10.2017

Un Curricolo per Competenze rappresenta:

  • uno strumento di ricerca flessibile, che deve rendere significativo l’apprendimento;
  • l’attenzione alla continuità del percorso educativo all’interno dell’ Istituto e al raccordo con la scuola secondaria di secondo grado;
  • l’esigenza del superamento dei confini disciplinari;
  • un percorso finalizzato alla promozione delle competenze disciplinari e trasversali.

Il Curricolo si articola attraverso:


 Nello specifico coniugando quanto esposto si può avere un quadro di questo tipo: